Una delle funzionalità più utilizzate su Facebook sono i Gruppi, croce e delizia per molti utenti del Social network più popolare in assoluto.

Infatti, se anche si può scegliere di far parte di un Gruppo Facebook, nella maggior parte dei casi sono i nostri amici a pensare che potremmo essere interessati a farne parte.

Il risultato è che, anche se non accettiamo l’invito ad iscriverci ad un Gruppo, riceviamo comunque le notifiche da questo.

Quindi oltre alle comunicazioni dai Gruppi ai quali abbiamo scelto di aderire liberamente, ci ritroviamo anche quelle dei Gruppi ai quali non abbiamo ancora espresso il consenso.

Se vuoi conoscere come limitare o eliminare del tutto le notifiche da un Gruppo Facebook, ti invito a seguirmi in questo articolo, dove vedremo come gestire le comunicazioni non gradite.

Innanzitutto, è doveroso fare una precisazione.

Facebook, per gruppi con oltre 250 membri, ha come impostazione di notifica predefinita In primo piano, ovvero ricevi notifiche per i post consigliati e per i post dei tuoi amici.

Ma partiamo dal principio.

Le Notifiche dai Gruppi Facebook

Vediamo ora che tipo di notifiche possiamo ricevere dai Gruppi Facebook ai quali siamo iscritti o dai quali abbiamo ricevuto un invito.

Tutti gli aggiornamenti provenienti dai Gruppi sono presenti sulla tua bacheca sotto forma di post.

Se entriamo nella pagina di un Gruppo Facebook possiamo gestire le notifiche dall’apposita scheda.

Facebook, notifiche Gruppi

Poi abbiamo le notifiche che visualizziamo nel riepilogo della scheda Notifiche, identificabile dall’icona con simbolo del globo terrestre, nella barra in alto del tuo profilo. In base al browser utilizzato, la stessa scheda può essere rappresentata dall’icona con il simbolo di campanella.

Facebook, notifiche Gruppi

Come puoi notare i Gruppi occupano il 75% delle notifiche ricevute. Molte delle quali totalmente inutili.

Non bastano le singole notifiche, Facebook ti porta a conoscenza degli ultimi aggiornamenti (qualora te li fossi persi) anche tramite i riepiloghi delle attività.

Vediamo quindi come porre rimedio a questo fiume di segnalazioni.

Andiamo a cliccare sulla voce Impostazioni, posizionata in alto a destra nella scheda delle notifiche.

Facebook, notifiche Gruppi

Si aprirà la pagina delle Impostazioni di notifica.

Facebook, notifiche Gruppi

Individuiamo la voce Attività nei gruppi e clicchiamo sul relativo pulsante Modifica.

Si aprirà la seguente finestra.

Facebook, notifiche Gruppi

Come vedi con la finestra si è aperto anche un mondo. Gruppi dei quali non conoscevi nemmeno l’esistenza.

Dai pulsanti situati sulla destra puoi gestire ogni Gruppo singolarmente e stabilire quali notifiche desideri ricevere.

Facebook, notifiche Gruppi

Mentre, se selezioni il link in basso nella finestra, potrai visualizzare l’elenco completo dei gruppi dei quali fai parte (volontariamente o meno).

Disattivare notifiche Gruppi Facebook su cellulare

Vediamo ora come gestire le comunicazioni provenienti dai gruppi su dispositivo Android.

Andiamo nella scheda delle notifiche facendo tap sull’icona con il simbolo della campanella. Da qui facciamo tap sull’icona dell’ingranaggio per accedere alla scheda delle Impostazioni delle notifiche.

Facebook, notifiche Gruppi

Individuiamo e selezioniamo la voce Post nei gruppi.

Facebook, notifiche Gruppi

Ti trovi ora in una pagina dove sono elencati tutti i Gruppi di Facebook dei quali fai parte. Fai tap su uno di questi.

Facebook, notifiche Gruppi

Puoi ora scegliere le impostazioni che preferisci.

Mentre, se ti trovi già nella pagina di un gruppo e vuoi gestire da qui le notifiche, fai tap sulla freccia a destra dell’immagine.

Facebook, notifiche Gruppi

Verrai inoltrato sulla scheda di gestione del Gruppo in questione.

Facebook, notifiche Gruppi

Qui fai tap sulla voce Modifica impostazioni di notifica. Verrai indirizzato sulla pagina delle notifiche dove potrai personalizzarle.

 

In conclusione.

Abbiamo visto come è semplice gestire e personalizzare le notifiche dei Gruppi. Anche se rimane l’annoso problema sulla privacy.
Infatti, quando riceviamo un invito ad aderire ad un Gruppo, nei fatti si tratta di un inserimento forzato e non autorizzato. Questo sistema costringe ad un’azione, ovvero negare l’invito. Ma non sempre abbiamo il tempo per farlo.