Avere la possibilità di consultare le mail da smartphone è sicuramente una gran comodità, però a volte si rende necessario capire come limitare notifiche email sui nostri device.

Non tutte le mail difatti sono interessanti per cui alcune notifiche che riceviamo sono solo un fastidio. Qui di seguito ti farò dunque vedere come limitare notifiche email dal tuo smartphone. Ci tengo a precisare sin da subito che quanto segue è valido per l’applicazione di Gmail.

Come limitare notifiche email in pochi passaggi

Menu Gmail

Bando alle ciance e passiamo dritto al sodo. Anche Gmail ci dà la possibilità di personalizzare il sistema di ricezione delle notifiche cosi come abbiamo visto per altre applicazioni.

Il punto di partenza è sempre lo stesso, ossia aprire l’app da smartphone. Una volta selezionato il tuo profilo, vicino alla scritta “principale” troverai le classiche tre linee parallele che indicano il menu. Clicca sopra dunque per accedere alle informazioni sull’app e da li selezione la voce “impostazioni”. Nel caso in cui dovessi avere più di un indirizzo gmail, li troverai tutti in questa pagina per cui selezionerai quello di tuo interesse. A questo punto troverai diverse impostazioni per personalizzare il tuo indirizzo mail, quello che è di nostro interesse è il menu dedicato alle notifiche. Individuarlo è moto semplice in quanto è scritto in azzurro. Il menu delle notifiche offre quattro opzioni:

  • Notifiche
  • Notifiche posta in arrivo
  • Gestisci etichette
  • Gestione delle notifiche

La prima voce ti darà la possibilità di scegliere che tipo di notifiche ricevere (tutte, priorità elevata, nessuna). La seconda voce da la possibilità di aggiungere le etichette alle notifiche e scegliere di associare la vibrazione alla ricezione delle mail. La terza voce serve a gestire le etichette ed infine l’ultima opzione è quella che consente di bloccare totalmente le notifiche dell’app di Gmail.

Impostazioni notifiche Gmail

Gestione delle notifiche di Gmail dalle impostazioni del device

Quella che ti ho illustrato sopra è la procedura da seguire avviando l’applicazione ma non è l’unica. Se vuoi intervenire sulla gestione delle notifiche di Gmail puoi operare anche direttamente dalle impostazioni dello smartphone.

Questa volta anziché aprire Gmail, apri dunque il menu impostazioni. A questo punto vai nella sezione dedicata alle applicazioni e cerca Gmail. Una volta che hai trovato l’app, non dovrai fare altro che tappare su detta app aprire la schermata delle sue impostazioni. Fatto ciò avrai a tua disposizione il menu tra cui la voce delle notifiche e potrai tranquillamente procedere al blocco della ricezione o ad una loro limitazione.

A questo punto dovresti essere in grado di gestire le tue notifiche senza difficoltà. Spero che questa guida sia stata si aiuto.